Gorghi

Laghetti naturali caratteristici dell’ambiente naturalistico del Bosco della Ficuzza.

Il più noto, Gorgo del Drago, da cui prende nome la struttura, e Gorgo Lungo.

Di notevole importanza per l’equilibrio dell’ecosistema circostante, consentono la riproduzione di anfibi e insetti, e ospitano la tartaruga palustre.

Poco distanti dalla struttura e facilmente raggiungibili dagli escursionisti amanti della natura.